I rischi del mascara per la salute degli occhi

Pubblicato il 25 ottobre 2016 | Categoria: Featured, Make-up, Trattamenti di bellezza

mascara e salute degli occhi

Uno dei cosmetici più utilizzati dalle donne è, sicuramente, il mascara, che, infatti, si registra al secondo posto dopo il rossetto. Molte donne dichiarano di portare sempre in borsa il mascara e di utilizzarlo ogni giorno perché dona alle loro ciglia quel tocco in più; alcune, addirittura, ammettono di utilizzarlo perché aumenta la loro sensazione di controllo sul posto di lavoro.

A molti potrebbero sembrare motivazioni banali e assurde, ma i mascara registrano, in media, un miliardo di unità vendute all’anno e il loro utilizzo aumenta a dismisura.

I danni dei mascara

Ciò che, però, molte donne non sanno, o, forse, non considerano, è che i mascara in commercio, così come tutti i cosmetici oculari non sono molto salutari, ma, anzi, hanno controindicazioni per la salute, soprattutto se si utilizzano tutti i giorni.

Innanzitutto, se i cosmetici non vengono sostituiti spesso, vi è il rischio che si formino batteri e funghi, quindi è importante prestare attenzione alla sostituzione dei cosmetici.

Inoltre, alcuni mascara tra quelli in commercio, contengono sostanze nocive per la pelle.

Vediamo quali sono.

Parabeni

Sono utilizzati in molti prodotti di bellezza, per evitare che i batteri vi crescano all’interno. Una ricerca, condotta dalla dott.ssa Philippa Darbre, ricercatrice presso la University of Reading nel Regno Unito, ha evidenziato che questi conservanti imitano e disturbano gli estrogeni all’interno del corpo e sono stati rilevati nel 99% dei campioni di tessuto analizzati.

I parabeni si trovano negli alimenti, nei prodotti farmaceutici e nei cosmetici.

Polvere di alluminio

È utilizzata come colorante cosmetico ed è una neurotossina, considerata di gran lunga peggiore del mercurio perché tende a interferire con molti processi cellulari e metabolici del sistema nervoso e di altri, come emerge da uno studio pubblicato sul Journal of Pediatrics.

Un’esposizione a lungo termine alla polvere di alluminio può compromettere la capacità del corpo di espellere il mercurio e, di conseguenza, rende più tossico il mercurio già presente.

Glicole propilenico

Questo ingrediente, contenuto nei mascara, sebbene sia stato considerato sicuro dal FDA, sembra causare gravi irritazioni alla pelle negli individui sensibili, che contraggono dermatite allergica da contatto. Tale reazione allergica si manifesta con rossore, infiammazione, prurito e lieve dolore; in casi gravi, si possono formare sulla pelle delle vesciche dolorose.

Acetato di vitamina A

Questo ingrediente, contenuto nei mascara, è stato classificato con preoccupazione perché può causare cambiamenti biochimici o cellulari. È, infatti, in grado di produrre specie reattive di ossigeno in eccesso e può causare mutazione genetiche. In Canada, l’uso di questo ingrediente tossico è vietato.

Il mascara naturale

Una valida alternativa ai mascara tradizionali, è costituita da quelli naturali, che garantiscono gli stessi effetti sul look e non causano problemi alla salute.

Inoltre, gli ingredienti utilizzati nei mascara naturali non sono soltanto naturali, ma hanno una vasta gamma di antiossidanti, che permettono di abbellire lo sguardo senza danneggiare la salute. Inoltre, gli ingredienti contenuti in questo mascara naturale sono a prova di sbavature e possono nutrire le ciglia, impedendo loro di cadere.

Il mascara naturale può, quindi, essere una buona alternativa per sostituire i mascara tradizionali ed evitare che sostanze nocive, come quelle citate, creino danni alla nostra salute.